Sostenibilità

Search Icon

"Svolgiamo un ruolo cruciale nel promuovere la trasparenza in un mercato, quello delle auto usate, storicamente caratterizzato da una scarsa attenzione a questa tematica. Inoltre, favoriamo la transizione verso un futuro più green e più attento alle esigenze dei consumatori, contribuendo allo sviluppo di un'economia circolare nel settore automotive."

Christian Bertermann
CEO e Co-Founder di AUTO1 Group
esg board members

Christian Bertermann
CEO e Co-Founder di AUTO1 Group

Markus Boser
CFO di AUTO1 Group e ESG Ambassador

esg approach

Il nostro approccio

In qualità di piattaforma leader in Europa per la compravendita di auto usate, la nostra mission è quella di creare il modo migliore per acquistare e vendere auto. Riteniamo che integrare gli aspetti legati alla sostenibilità nel nostro lavoro quotidiano sia fondamentale per il raggiungimento di questo obiettivo e per la crescita a lungo termine della nostra azienda. Sosteniamo i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG) delle Nazioni Unite e li integriamo nelle nostre decisioni strategiche e nelle nostre attività quotidiane. In linea con le caratteristiche del nostro modello aziendale, ci concentriamo sui seguenti tre SDG: "Climate Action", "Gender Equality" e "Decent Work and Economic Growth".

L'ambiente

Ci impegniamo a proteggere l'ambiente contribuendo all'economia circolare del settore automotive. Il nostro modello di business unico, che prevede l'acquisto e la vendita di auto usate, svolge un ruolo importante nella riduzione dell'impatto ambientale della mobilità automobilistica in Europa.

esg the enviornment

Veicoli Elettrici usati

Garantire che gli early adopters ricevano un prezzo equo per il loro veicolo elettrico (EV), prolungare la vita dei veicoli elettrici usati e assicurare che questi siano venduti all'acquirente più adatto in tutta Europa è il fulcro del nostro modo di operare quando parliamo di elettrificazione del mercato delle auto usate. Per accelerare questa transizione, abbiamo aderito all'iniziativa CARA (Car Remarketing Association Europe) Battery Health. Insieme ad altri grandi operatori del remarketing, puntiamo a creare standard comuni per facilitare la commercializzazione e sostenere il valore residuo delle auto usate attraverso una maggiore fiducia nelle batterie dei veicoli elettrici.

Riduzione dell'impatto ambientale

Il nostro obiettivo è diventare CO2 neutral entro il 2030. Le nostre attività e il nostro prodotto principale - le auto usate - hanno un impatto sull'ambiente. Affrontiamo con estrema serietà la nostra responsabilità per la tutela del pianeta ponendoci l'obiettivo di diventare CO2 neutral. Valutiamo continuamente strategie di riduzione delle emissioni di carbonio che affrontino l'impatto delle nostre attività e cerchiamo di migliorare l'efficienza della nostra rete di distribuzione e l'utilizzo di energia. Cercheremo di ridurre il più possibile il nostro impatto di CO2 al fine di raggiungere l'obiettivo di diventare CO2 neutral entro il 2030.

Promuovere un'economia circolare

Estendendo la vita dei veicoli, riduciamo la necessità di produrne di nuovi, con i relativi rischi ambientali e sociali che questo può significare. A sostegno del nostro modello aziendale di economia circolare, possiamo affermare che l'auto media che commercializziamo è più giovane dell'età media dei veicoli nella maggior parte dei Paesi dell'UE. L'età di un'auto è correlata al suo impatto sull'ambiente: più l'auto è vecchia, più è probabile che produca più emissioni rispetto a un veicolo più giovane e quindi più efficiente. Ciò significa che, in media, AUTO1 Group commercializza veicoli più ecologici rispetto alla media dei veicoli dell'UE, sostituendo le auto meno ecologiche con altre più giovani ed ecologiche.

Le nostre Persone

Con circa 5.500 collaboratori in Europa, AUTO1 Group ha costruito un team che vive i nostri valori: scegliamo le sfide, gli stimoli e la crescita.

In AUTO1 Group consideriamo la diversità un punto di forza, siamo orgogliosi di lavorare con persone provenienti da contesti diversi e crediamo che questo sia un fattore chiave per il successo della nostra azienda.

esg our people

Employee Diversity

Siamo un gruppo eterogeneo, composto da 102 nazionalità, che sta creando il modo migliore per acquistare e vendere auto. Il nostro impegno è quello di aumentare la parità di genere nelle posizioni di leadership: l'obiettivo è di avere il 25% di donne nel Management Board e il 25% di donne leader nei due livelli di gestione inferiori al Management Board, ovvero a livello di SVP e VP, entro il 2026.

Formazione e crescita dei collaboratori

AUTO1 Group cresce e si evolve continuamente come azienda e vogliamo che i nostri collaboratori crescano con noi. Mettiamo a loro disposizione diverse opportunità di formazione e aggiornamento, come l'AUTO1 Academy, la nostra piattaforma online per il training onboarding. Inoltre, abbiamo formatori interni che offrono coaching per vari team.

Le nostre Community

I nostri collaboratori hanno anche la possibilità di costituire delle Community interne. Il nostro obiettivo è creare uno spazio riservato per scambiare idee ed esperienze, fare networking, creare consapevolezza all'interno dell'azienda su determinati argomenti e favorire lo scambio di idee. Le Community di AUTO1 sono le seguenti: Electric Vehicles, LGBTQ+ & Allies, Sustainability e Women at AUTO1.

La nostra Community

Ci impegniamo a fornire un contributo positivo all'interno del contesto in cui svolgiamo la nostra attività. Lo facciamo fornendo trasparenza in un settore tradizionalmente poco trasparente e complesso.

lowres ah pic deliveryexperience

Migliorare la mobilità

Crediamo che la nostra ineguagliabile selezione di veicoli usati in tutta Europa offra ai consumatori un accesso alla mobilità a prezzi sostenibili e ai nostri partner una crescita in termini commerciali. I concessionari e i consumatori possono scegliere tra un'ampia gamma di veicoli di tutte le fasce di prezzo, in modo da trovare l'auto usata più adatta alle loro esigenze. Operando in 30 mercati in Europa, svolgiamo un ruolo cruciale nella distribuzione di auto in base alle esigenze dei concessionari e dei consumatori, fornendo così soluzioni di mobilità a prezzi accessibili in tutti i mercati.

Impatto sociale

Nel 2019 abbiamo iniziato la nostra collaborazione con il Berliner Tafel, un banco alimentare che opera nell'area di Berlino, donando veicoli come camion refrigerati per le consegne e altri veicoli al fine di garantire la consegna di cibo e soluzioni di mobilità all'organizzazione. Continuiamo la nostra collaborazione fornendo al Tafel fondi per la manutenzione dei veicoli e per l'espansione della loro flotta.

Trasparenza e tutela dei consumatori

Offriamo ai nostri clienti e partner la trasparenza di cui hanno bisogno per prendere decisioni di acquisto consapevoli sulle auto usate.

Il mercato delle auto di seconda mano è considerato uno dei settori meno trasparenti dell'UE, tanto da essere considerato il mercato dei beni con il peggior grado di trasparenza dell'UE"a causa dei punteggi particolarmente bassi in termini di fiducia dei consumatori nei confronti dei concessionari che rispettano le norme di tutela dei consumatori, di affidabilità, di soddisfazione dei consumatori e di una percentuale relativamente elevata di problemi" evidenziando così che i consumatori sono spesso influenzati negativamente dalle caratteristiche del mercato, dalla sua frammentazione e dalla mancanza di trasparenza.

The Consumer Market Study on the Functioning of the Market for Second-hand Cars from a Consumer Perspective realizzato dalla Commissione Europea

Stiamo cercando di migliorare questa situazione:

Offriamo ai consumatori l'opportunità di acquistare e vendere veicoli usati senza dover negoziare, sulla base dei nostri modelli di valutazione e di prezzo trasparenti.

Inoltre, seguiamo un modello commerciale rigorosamente basato sull'assenza di contanti, una ulteriore misura per migliorare la trasparenza e contrastare il rischio di riciclaggio di denaro, tradizionalmente presente in mercati altamente frammentati.

esg page community transparency

La nostra Governance

In AUTO1 Group siamo particolarmente orgogliosi delle nostre misure di corporate governance e di compliance e riteniamo che queste abbiano un impatto diretto sulla nostra effettiva possibilità di realizzare la strategia di sostenibilità che ci siamo prefissati.

esg governance

AUTO1 Group ESG Ambassadors

Oltre alla nostra struttura generale di governance ESG, abbiamo tre ambassador ESG dedicati come team principale responsabile dello sviluppo e dell'attuazione della nostra strategia di sostenibilità a tutti i livelli di gestione in AUTO1 Group.

esg markus boser

Responsabile della strategia ESG di AUTO1 Group nel Board e Presidente del Comitato Direttivo ESG di AUTO1 Group.

Markus Boser

Chief Financial Officer

esg ane kristine

Responsabile della strategia ESG a livello dei VP, con un focus primario sugli aspetti People e Community della strategia ESG di AUTO1 Group.

Anne-Kristin Müller

SVP Operations & People

esg mathew perry

Il principale punto di contatto di AUTO1 Group in materia di ESG e responsabile dello sviluppo e dell'attuazione della strategia ESG di AUTO1 Group.

Matthew Perry

Head of Legal Compliance

Inoltre, il Supervisory Board, in quanto organo indipendente, contribuisce al raggiungimento della nostra strategia di sostenibilità con le sue competenze, professionalità e know-how. Lars Santelmann, uno dei membri del nostro Supervisory Board, è responsabile delle tematiche ESG all'interno di questo organo.

Il Comitato ESG del Supervisory Board, uno dei comitati del Supervisory Board, monitora e fornisce consulenza al Management Board in merito alle tematiche ambientali, sociali e di governance.

Tutte le decisioni in materia di ESG sono prese dal Comitato direttivo ESG, coinvolgono il Management Board e vengono comunicate al Supervisory Board.

Qui potete trovare tutte le nostre policy e la documentazione sulla Corporate Governance, come il Codice di Condotta e i canali di Whistleblowing.

esg lars santelmann

Lars Santelmann
Lars Santelmann, Supervisory Board member